White Widow autofiorente


La White Widow è una delle varietà di marijuana più famose e ha premiato l'origine di un incrocio Sativa puro tra il Brasile e l'Indica / Sativa del Kerala nel sud dell'India. Il ceppo è stato creato e sviluppato dall'australiano Shantibaba (genetista) nel 1994 e nel 1995, White Widow e vince il premio High Times Cannabis Cup. Oggi rimane una delle varietà più popolari al mondo, un classico assoluto. Nonostante il suo gene ibrido, la white widow è prevalentemente Indica. È una pianta facile da coltivare, dato che si adatta facilmente a qualsiasi condizione. Ha un'altezza fino a 1 metro all'interno e circa 2 metri all'esterno, 450 gr di produttività media per metro quadro con boccioli bianchi pieni di resina. Tempo di fioritura di circa 8 settimane. Ha un gusto e un aroma molto intenso fruttato floreale, con sentori di agrumi e un effetto fisico e mentale potente e duraturo. Altamente raccomandato per l'uso a scopi medicinali. THC (15-19%), 18% Varietà 60% Indica Fioritura 56 giorni Produzione 30-50 gr / plant Altezza 50-60cm Attenzione: In Italia la coltivazione di Cannabis è vietata (artt. 28 e 73 del DPR 309/90) se non si è in possesso di apposita autorizzazione (art. 17 DPR 309/90), pertanto tutte le informazioni riportate in questa pagina hanno scopo puramente informativo e non intendono in alcun modo condonare, promuovere o incitare l’uso di sostanze illegali o violazione della legge. Inoltre sono prese dal sito ufficiale del produttore, ci solleviamo da responsabilità derivanti dall'uso improprio di queste informazioni. Il consumatore deve fare riferimento e rispettare le leggi che regolano la coltivazione dei semi di cannabis nello stato in cui risiede.


7.00 
Numero semi: *

Ulteriori informazioni


Da intendersi per uso tecnico, ricerca e sviluppo, collezionismo o gadgets non destinato all’uso umano.

cbd directory